Angelika Kahl

Pittrice Artista Contemporanea


Chi sono

1952 nata ad Amburgo / Germania - sposata dal 1975 - due figli adulti
1978 Soggiorno all'estero a São Paulo/ Brasile per 5 anni
1983 ritorno ad Amburgo

"Più chiediamo a noi stessi o più i nostri doveri ci richiedono, più siamo dipendenti dalla meditazione come una risorsa di potere, la riconciliazione permanente (equilibrio) tra la mente e l'anima.
Solo attraverso la meditazione siamo in grado di liberare noi stessi dai problemi quotidiani e distanziarci da essi".

Hermann Hesse

Biografia

L`artista amburghese Angelika Kahl è nota dal 1996 nelle gallerie internazionali.

Galleristi e visitatori sono affascinati dalla sua pittura contemporanea, la quale ha per tema la natura e la sua contemplativa bellezza.

Sin da bambina maneggiava matite, pennelli e colori, amava dipingere e sognava mostre di quadri. Ciò nonostante studiava matematica e tedesco e divenne una dedita insegnante.

Insegnò 5 anni al Collegio Visconte di Porto Seguro a San Paulo. Dopo il suo ritorno dal Brasile elaborò un proprio stile, che definisce "Naturalismo impressionistico".

Imperturbabile alla corrente contemporanea, non si lascia disturbare dal suo percorso ed ha, nel frattempo, portato a termine molti lavori importanti.

Per Angelika Kahl, la pittura paesaggistica è un tema non sorpassato, al contrario: I suoi quadri rappresentano una grazia contemplativa e meravigliose prospettive della bellezza del nostro mondo.

L´osservatore può immedesimarsi e trovare serenità attraverso la ricezione del dipinto. La risonanza per l´osservatore è pertanto travolgente .

I suoi quadri sono quasi sempre divisi dall´orizzonte. Il cielo e´ grande e distante, sotto si trova il paesaggio con precisi dettagli.

Negli ultimi anni modifica la sua tecnica…si notano più spazi aperti in forma di cielo ed acqua e meno rappresentazioni figurate di paesaggi, barche a vela, fari…questo contrasto aumenta la suggestione nei suoi quadri.

Angelika Kahl ha viaggiato in molte parti del mondo…tutte le sue impressioni si ritrovano nei suoi quadri. Al momento lavora ai ritratti di persone ed è affascinata nello scoprire e di individuare l´anima che sta dietro ad ogni volto.

Dal 2011 viene regolarmente invitata a partecipare ad eventi internazionali, a fiere e mostre .

Cosi approda ad esposizioni internazionali a Pechino, Roma, New York , Parigi, Londra, San Paulo.



PUBBLICAZIONI


  • Art International Magazine Gennaio/Febbraio 2018 p. 89
  • Art International Magazine Maggio/Giugno 2018 p. 118
  • ElbMagazine - Mit Den Bildern um die Welt
  • Art International Contemporary Magazine maggio, giugno 2016, p.88
  • Premio Internazionale Colosseo, p. 24
  • Canaletto Premio alla Carriera Artistica, p. 43
  • Biennale Riviera del Brenta , p. 19
  • International Prize Tiepolo Arte Milano, p.52
  • Art International Contemporary Magazine marzo, aprile 2016, p. 125, p. 226
  • Premio Internazionale Leonardo da Vinci 2016, p. 54
  • ART International Contemporary Magazine Gennaio/Febbraio 2016 p. 122

  • EFFETTO Arte, Nr.6 2015, Nov. Dez. p. 290
  • Artisti al Giubileo, p. 25
  • Artisti al Castello, p. 31
  • Marco Polo, Venezia, p. 24
  • “Over Art” No. 5 2015 p. 49
  • Effetto Arte No. 4 2015 p. 125, p. 272
  • Biennale di Barcelona 2015 p. 43

  • La Grande Exposition Universelle 2014, p. 54
  • EFFETTO ARTE Settembre/Ottobre 2014 p. 304
  • Biennale Internazionale di Amburgo 2014
  • Gallery Guide, New York/Northeast, Maggio 2014
  • "Artistic Visions of Angelika Kahl" (visioni artistiche), Amsterdam Whitney,
    International Fine Art Inc. 2014
  • Art Acquisitor 2014, p. 42
  • EFFETTO ARTE Maggio/Giugno 2014, p. 79, p. 226
  • EFFETTO ARTE , Maggio/Giugno 2014
    "The new heirs of Rembrandt", p. 53
  • Premio Shakespeare 2014, p.42
  • Trofeo Il Tempio, Premio conca d'oro, EA Editore, Marzo 2014, p. 70
  • Biennale della Creatività Febbraio, 2014
    Catalogo Generale delle opere, p. 469
  • 1st Biennale della Creatività Verona, p. 135

  • EFFETTO ARTE, Novembre/Dicembre 2013
  • "Lights in the winter", Londra 2013, La Galleria Pall Mall, p. 16
  • NY Arts, Fiera d'Arte Internazionale, New York, autunno 2013, p. 24
  • NY Arts, Fiera d'Arte Internazionale, New York, primavera 2013 , p. 55
  • Prima Biennale Internazionale di Amburgo 2012/2013 p. 68,69


  • Art Beijing 2012 Catalogo, LDX Artodrome Gallery p. 338

Premi:


  • 2018 2. International Prize Leonardo da Vinci, Firenze
  • 2017 Segnalati Berlino, The best Modern and Contemporary Artists
  • 2017 Premio Internazionale Dante Alighieri, Peschiera del Garda
  • 2016 The best Modern and Contemporary Artists, Vienna
  • 2016 International Prize Colosseo, Roma
  • 2016 Premio Canaletto, Premio alla carriera, Mira
  • 2016 International Prize Tiepolo – Arte Milano, Mailand
  • 2016 Leonardo da Vinci - Premio Internazionale, Firenze
  • 2015 Artisti al Castello -Premio Internazionale, Nerola - Roma
  • 2015 Michelangelo - Premio Internazionale, Roma
  • 2015 Premio Internazionale Marco Polo, Venezia
  • 2015 Premio „Mazzullo“, Taormina, Sicilia
  • 2015 Roma Imperiale, Roma
  • 2015 Premio Guglielmo II, Monreale, Sicilia
  • 2014 Premio Trinacria, Sicilia
  • 2014 Premio Shakespeare, Verona

MOSTRE E PROGETTI


  • 2018 – Bologna, Raffaelo Prize
  • 2018 – Eutin/Germany
  • 2018 – Hamburg, Rickmer Rickmers
  • 2018 - Amburgo, Internationale Malerei Biennale Hamburg
  • 2018 - Venezia , Biennale delle Nazioni
  • 2018 - Firenze , 2. Leonardo da Vinci
  • 2017 - Mantova, International Biennal of Contemporary Art
  • 2017 - Art Gallery "InArte Werkkunst", Berlino
  • 2017 - International Art Fair Oxford
  • 2017 - Amburgo “Tutta l'Europa in una città“
  • 2017 - Peschiera del Garda Biennale d’Arte
  • 2017 - Stockholm Galleria T, Mostra Personale
  • 2017 - Fiera Internazionale di Tokyo Giappone
  • 2017 - Art Maritim Porto di Amburgo
  • 2017 - International Art Fair Oxford
  • 2016 - Galleria Rossocinabro, Roma
  • 2016 - Fiera d'Arte Internationale Rotterdam - De Laurenskerk
  • 2016 - Biennale di Amburgo
  • 2016 - Deutsches Küstenschiffahrtsmuseum Wischhafen
  • 2016 - Rostock Società Rostock maritim
  • 2016 - Premio Colosseo, Roma
  • 2016 - Venezia - MiraPremio Carnaletto
  • 2016 - Venezia - Mira Biennale Riviera del Brenta
  • 2016 - Firenze Leonardo da Vinci
  • 2015 - Roma - NerolaArtisti al Castello
  • 2015 - RomaPremio Internazionale Michelangelo
  • 2015 - „Winter Salon of Contemporary Art", Strasburgo
  • 2015 - Palermo “L’isola che C’è”
  • 2015 - A‘DAM Int’l Art Fair, Amsterdam
  • 2015 - “Art Taormina”, Taormina, Sicilia
  • 2015 - Art Maritim Porto di Amburgo
  • 2015 - Roma, „Da Caravaggio ai Giorni Nostri",Piazza del Popolo
  • 2015 - Biennale di Barcellona, Museo Europeo d'Arte Moderna
  • 2015 - Monreale, Premio Guglielmo II
  • 2015 - Clube Transatlantico, São Paulo, Brasile
  • 2015 - Premio Dante Alighieri, Firenze, Italia
  • 2015 - II Biennale Internazionale di Palermo, Italia
  • 2014 - Carousell du Louvre, Parigi
  • 2014 - „Grand Exposition universelle" Parigi
  • 2014 - II.Biennale Internazionale di Amburgo
  • 2014 - „Salut to the stars" Amsterdam Whitney, Chelsea, New York
  • 2014 - Art Beijing/ Fiera d'Arte Internazionale a Beijing /Cina
  • 2014 - „Trinacria Award 2014", Palermo, Sicilia, Italia
  • 2014 - Prima Biennale della Creatività in Italia, Verona
  • 2013 - „Lights in the winter" Londra
  • 2013 - „Glanzlichter" Berlino
  • 2013 - „Art Maritim" Amburgo
  • 2013 - Broadway Gallery New York /USA
  • 2013 - Helsingborg / Svezia
  • 2013 - Art Beijing/ Fiera d'Arte Internazionale a Beijing /Cina
  • 2013 - Galleria Harmstorf, Amburgo
  • 2012 - I. Biennale Internazionale di Amburgo
  • 2012 - „Art Maritim" Amburgo
  • 2012 - „Move it", Mostra a Malta
  • 2012 - Hanse Sail Rostock
  • 2012 - Art Beijing/ Fiera d'Arte Internazionale Beijing /Cina
  • 2012 - Hainan/Cina
  • 2012 - Levantehaus Amburgo
  • 2012 - „Berlin Open" Berlino
  • 2011 - „Art Maritim" Amburgo
  • 2010 - „Haus Rissen Hamburg"
  • 2006 - „Balinesische Impressionen", Bali/ Indonesia
  • 1996 - Bornholm/ Danimarca„Bornholmer Bilder"

„ La pittura è il mio rifugio interno, il mio posto dove ponderare domande esistenziali, la mia possibilità di ritirarmi in un luogo di riposo silezioso, dove riacquisisco energia e vitalità.
L'obbiettivo che spero di raggiungere con la mia arte è di ispirare le persone a compiere dei viaggi all'interno della propria anima". Lei descrive il suo stile artistico come "naturalismo impressionistico".
La voluta interazione del colore come creazione primaria ed esattezza di differenti composizioni aumentano la tensione nei suoi dipinti.

Critiche

Angelika Kahl - un'Artista che conquista il mondo

Come abbraccia il mondo intero attraverso una rete emozionale.

Impressioni paesaggistiche che coinvolgono il desiderio di libertà e di sviluppo in sè - sono queste le opere con cui l'artista di Amburgo Angelika Kahl è rappresentata in diverse parti della terra. Lo stile dell'artista, naturalismo impressionistico, che non è ancora così fortemente influenzato dal soggiorno di molti anni in Brasile e, allo stesso tempo, non ha mai perso l'orientamento marittimo di Amburgo, ha avuto lo stesso impatto in tutte le mostre del mondo, Europa, America e Asia.

Specialmente in Asia, ha avuto molto successo con gli spettatori delle opere l'armonia e l'estetismo artistico della composizione . Per esempio, ad Art Beijing, dove il suo lavoro era stato già mostrato per l'ennesima volta dalla LDXArtodrome Gallery, interi gruppi di visitatori entusiasti delle sue opere hanno chiesto maggiori informazioni e hanno studiato il lavoro chiedendo di poter inserire l'artista nella loro collezione. "è stato molto interessante osservare," ha commentato la gallerista Christine Kunkler, "come i cinesi, abbiano manifestato un modo di vedere l'arte molto simile agli Europei, sono stati catturati in particolare dai lavori marittimi di Angelika Kahl. Anche se spesso l'artista utilizza un codice prettamente territoriale, insolito per uno pettatore cinese. I motivi utilizzati dall'artista sono diventati familiari, in modo subliminale, anche per un cinese, grazie all'integrazione della natura. Qui diventa chiaro come l'arte possa costruire ponti attraverso continenti distanti e le somiglianze sono documentate da persone che sono in realtà influenzate da contesti socio-culturali completamente diversi".

è quindi possibile evidenziare come il lavoro di Angelika Kahl sia un esempio di quanto l'arte parla un linguaggio universale e mette in comunicazione le persone che parlano differenti lingue a partire da una forte base emozionale che attraversa le espressioni di diversi continenti.

Stephan Kunkler




LDXArtodrome Gallery
Dott. Stephan Kunkler
Tel. : +49 (030) 97893621
E-Mail : galerie@artodrome.de
Membro dell'Associazione federale tedesca
Galerien und Kunsthändler e.V. (BVDG).


Critica Amsterdam Whitney

Claude Monet dichiarò, "La natura non può essere incanalata in nessun ordine e non sta ferma ad aspettare. Deve essere colta. Ben colta." L'artista contemporanea Angelika Kahl è una grande viaggiatrice, e attraverso i suoi dipinti oli su tela chiunque può sperimentare la stoica semplicità e la delicata bellezza dei paesaggi naturali dei posti che non ha la possibilità di visitare. La signora Kahl sceglie appropriatamente la tecnica dell'olio per documentare la sua estesa esplorazione; i suoi tocchi sciolti e gestuali generano una qualità eterea alla composizione, catturando l'effervescente, la realtà fugace del paesaggio.
La signora Kahl praticata arte da giovane ed è sempre stata guidata dalla sua forza creativa. Dopo aver lasciato la sua professione da insegnante, ha seguito la sua passione per le arti a tempo pieno. Il suo amore per la vita si estende oltre la tela, e l'artista spiega, "A causa delle mie esperienze e alla prodigiosa guarigione amo la mia vita, la mia terra natale e anche la meravigliosa natura presente nel mondo. La mia priorità è condividere questi sentimenti con gli altri". Attraverso i luminosi dipinti ad olio, la signora Kahl offre una serie infinita di soggetti, dalle sue magneficenti architetture ai mutevoli umori di pittoreschi, dolci, campagne rigogliose. Le sue pennellate abbaglianti rivelano la celestiale maestà della natura che lo spettatore ordinario può trascurare e evocare uno stato d'animo di trascendenza calma che compongone un'opera eterea e senza tempo. La signora Kahl rappresenta emblematici simboli di luoghi distanti and affascinanti architetture e monumenti di culture locali e internazionali. Fari monumentali si affacciano su mari increspati e stoici templi fanno da guardia alle acque calme. Questi sono solo alcuni punti di riferimento,evidenziati dall'occhio della talentuosa artista. Infiniti luoghi diventano tangibili paesaggi onirici attraverso i bei dipinti di Kahl's, ispirati dai suoi viaggi in tutto il mondo.
Artista pluri-premiata, Angelika Kahl lavora e risiede nella sua città natale, Amburgo, in Germania. Dopo i suoi studi in matematica e pedagogia in Germania, ha vissuto e lavorato per breve tempo a São Paulo, in Brasile. Espone i suoi lavori rin collettive internazionali e mostre personali in Cina, Germania, Bali, Indonesia e Danimarca. Il suo lavoro è apprezzato in molte collezioni pubbliche e private in tutto il mondo, e la Amsterdam Whitney Gallery è onorata di esporre il lavoro di questa Grande Artista, Maestra del Contemporaneo.

Ruthie Tucker



Direttore Esecutivo
Curatore
Amsterdam Whitney
International Fine Art Inc.
511 West 25th Street Chelsea,
New York, NY 10001


Nuove visioni paradisiache

Paesaggi dell'anima. Confessioni della psiche. Mondi, che hanno la cittadinanza, all'interno di una mente creativa. Angelika Kahl è un'artista capace di narrare, attraverso l'eleganza e l'armonia del tratto, e l'uso dotto delle varianti cromatiche, la bellezza del mondo in cui viviamo. Un mondo in cui l'uomo appare succube delle sue scelte; un mondo in cui prevale l'ingiustizia di un uomo, reo delle sue scelte. Attraverso quelle, che vorrei definire "nuove visioni paradisiache", Kahl, porta alla luce un mondo sotterraneo, un mondo che lei fa conoscere all'osservatore, tramite la sua sensibilità pittorica. Sicuramente Kahl, è tra le grandi interpreti di una pittura figurativa, in grado di trasmettere sentimenti forti, come quelli racchiusi sulle tavole della legge. Con grande armonia segnica, l'artista esplora la bellezza del quotidiano. Un quotidiano fatto di paesaggi incantevoli; un quotidiano in cui, ritroviamo spazi incontaminati e architetture sublimi; un quotidiano che tutti noi viviamo e ri-viviamo attraverso le confessioni su tela di Angelika. Per l'eleganza del tratto, Kahl, mi ricorda molto, alcune delle opere più significative di Sandro Botticelli. Il mare e i suoi silenzi, sono spesso oggetto di analisi, da parte dell'artista. Un mare silente, che accompagna l'essere umano all'interno del suo cammino. Il mare, con i suoi infiniti misteri, e le sue affascinanti storie. Il mare che, nella pittura di Kahl, diviene la testimonianza più autentica, della bellezza divina. Kahl è un'artista che sussurra i suoi pensieri, e lo fa attraverso un linguaggio pittorico di notevole interesse critico. Il mondo dell'arte, ha ormai perso i suoi capiscuola; un mondo dell'arte, che appare sempre più condizionato da scelte di mercato; un mondo dell'arte, in cui, la bellezza viene tacciata di eresia e viene promosso sempre più il "brutto" e l'insignificante. Contro questo mondo dell'arte, bisogna lottare; contro questo mondo dell'arte lotta ogni giorno Angelika Kahl, e lo fa, mediante una pittura che ha, nella bellezza sublime, la sua vera essenza. Una pittura, in grado di affascinare l'osservatore, con le sue melodie visive. Una pittura, destinata a rimanere nella storia.

Salvatore Russo

Roma 25 Settembre 2014
Dr. Salvatore Russo
Critico e Curatore,
Roma


Due parole al Club Transatlantico, São Paulo, Brasile

Mostra dal 3 Marzo al 4 Aprile 2015

Il quadro mostrato nell'esposizione non riflette solo gli anni in Brasile trascorsi da Angelika Kahl ma anche la sua attuale vita artistica. Le sue malinconiche pitture riflette la vita e l'esperienza dell'artista tedesca, la quale si è innamorata del Brasile e, dopo il suo ritorno in Germania, ha riscoperto il suo amore per il suo paese. Non solo questa relazione chiusa ma anche il suo figlio maggiore, un bambino della nostra Nazione, divenne parte della sua vita. Oggi lei vive e lavora ad Amburgo.
Le parole di Angelika sono espresse dai paesaggi, di eccellente qualità tecnica, che infondono speranza,calmano la mente e aprono i nostri sensi alla pace interiore. Come finestre normalmente tenute chiuse, in attesa di essere riaperte, i bei paesaggi risvegliano i nostri sensi, l'odore della natura sembra raggiungerci oltre la cornice. Sentiamo la brezza dell'oceano rinfrescarci il vico e calmare i nostri pensieri. Riflessioni di aria apparentemente reale si rivelano illusioni. Le sue immagini sono splendide opere d'arte con sfumature bluastre e dettagli riccamente dipinti che ci affascinano.
Tuttavia, la libertà dell'artista non può essere misurata nei dettagli, ma nello spirito in cui abbraccia il nostro paese, con la tenerezza di una madre che abbraccia il figlio.

Alexandra Ungern-Sternberg

Mostra: Dois Mundos
Artista: Angelika Kahl
Testo: Alexandra Ungern-Sternberg
(Testo originale in Portoghese)
Clube Transatlântico - São Paulo 03/03/2015



Premi

2015

Grand exposition universelle Paris

Josè Van Roy Dalì e Angelika Kahl


2015

Roma Imperiale, Rom

Sandro Serradifalco, Salvatore Russo, Francesco Saverio Russo e Angelika Kahl


2015

Biennale Barcelona

Salvatore Russo, Josè Van Roy Dalì, Francesco Saverio Russo e Angelika Kahl


2015

Art Taomina




2015

Marco Polo Venezia

Francesco Saverio Russo e Angelika Kahl


2015

Premio Michelangelo - Palazzo Cardinal Cesi - Roma

Francesco Saverio Russo e Angelika Kahl


2015

Artisti al Castello- Castello di Nerola - Roma

Francesco Saverio Russo e Angelika Kahl


2016

Premio Leonardo Da Vinci - Firenze

Francesco Saverio Russo e Angelika Kahl


2016

Premio Colosseo - Palazzo Brancaccio - Roma

Salvatore Russo e Angelika Kahl


2017

Premio Dante Alighieri - Caserma dell'Artiglieria - Peschiera del Garda (VR)

Salvatore Russo e Angelika Kahl


2017

International Prize Berlin - Deutscher Dom - Berlin

Salvatore Russo e Angelika Kahl


2018

Premio Leonardo Da Vinci - Palazzo Borghese - Firenze

Francesco Saverio Russo e Angelika Kahl


2018

Prize Raffaello - Palazzo Gnudi - Bologna

Salvatore Russo e Angelika Kahl


News

 

    Prossimi eventi:
  • Mostra a Kaliningrad, Russia, Maggio 2019

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Contatti

Angelika

Kahl

Angelika Kahl

Tinsdaler Kirchenweg 238 c

22559 Hamburg

Tel. : +49 40 816663

Fax: +49 4081991585

 

angelika.kahl@hamburg.de

Opere in vendita su: www.heartsart.de